Cheesecake alle albicocche

Un dolce fresco, una cheesecake senza cottura, con uno dei frutti più delicati della stagione: l’albicocca. Ideale per una colazione sana e nutriente!

Cheesecake alle albicocche

Cosa ho utilizzato: yogurt bianco magro 150gr,  ricotta di pecora 150gr, zucchero a velo 50gr, frollini al cacao 80gr, burro 40gr, albicocche fresche 4, gelatina in fogli 3, latte 2 cucchiai, vaniglia 1/2 baccello.

Dosi per: 3 porzioni
Preparazione: 30 minuti
Difficoltà: bassa
Cottura: nessuna (2h di raffreddamento)

Per iniziare ho messo in ammollo tre fogli di gelatina in acqua fredda.

Quindi ho setacciato con un colino la ricotta di pecora. Eliminata bene tutta l’acqua, ho aggiunto lo zucchero a velo e lo yogurt magro. Ho mescolato bene per evitare grumi e per amalgamare bene la crema.

Nel frattempo ho preparato la base con dei frollini al cacao. Ho pestato i biscotti e li ho amalgamati con il burro fuso. Poi, aiutandomi con un cucchiaio, ho versato l’impasto all’interno degli stampi stendendolo bene e cercando di mantenere uno strato alto poco meno di un centimetro.

Ho utilizzato dei coppapasta da 7 cm di diametro per 5 di altezza.

Ho messo gli stampi a riposare nel frigo. Nel frattempo, dopo circa 10/15 minuti di ammollo, la gelatina si sarà amorbidita abbastanza. L’ho strizzata e sciolta a fuoco lento in pochissimo latte, nel quale ho aggiunto anche i semini di vaniglia contenuti nel baccello.

Ho mescolato bene in modo da far sciogliere completamente la gelatina nel latte, una volta raffreddata, l’ho aggiunta alla crema di ricotta e yogurt. Attenzione a non  unire il latte troppo caldo, rischiereste di raggrumare tutto!

A questo punto ho estratto gli stampi dal frigo, verificando che la base di sia solidificata. Appena prima di versare la crema negli stampini, ho aggiunto un’albicocca, per porzione, tagliata in piccoli pezzi. Poi ho rimesso tutto in frigo per far repprendere le cheesecake.

Prima di servire ho decorato la superficie delle mini cheesecake con mezza albicocca tagliata a fettine.

Buon appetito!

Ps.: trovi questa ed altre deliziose ricette su Fruit24

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.