Cous cous integrale con pollo, zucchine e cipolle

Il cous cous che ho scelto di utilizzare per questo piatto è un prodotto pregiato e diverso da quello tradizionale per la qualità data dal metodo di lavorazione.

A base di grano integrale e di frumento boulgour, viene passato nella farina di grano tenero e impastato con acqua e sale, fino a diventare granuloso. Viene poi essicato al sole per alcuni giorni e una volta cotto, i suoi granuli assumono il tipico colore scuro del grano integrale.

Cosa ho utilizzato: cous cous integrale 1 bicchiere a persona, zucchine 3, prezzemolo, basilico, menta, timo, maggiorana, cipolla di Tropea 1, petto di pollo 1/2, farina 2 cucchiai, sale, curcuma, sale, olio evo. Per il brodo: 1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla.

Dosi per: 1 persona
Preparazione: 30 minuti
Difficoltà: bassa
Cottura: 20 minuti (brodo)

Per cominciare ho preparato un brodo leggero, cuocendo per 20 minuti dal bollore,  con sedano, carota e cipolla,  che servirà per reidratare il cous cous.

Nel frattempo, ho tagliato le zucchine a cubetti e le ho saltate in padella per pochi minuti, in modo da mantenerle croccanti.

Ho tagliato il petto di pollo, l’ho passato nella farina e cotto in padella con un filo d’olio. Prima di terminare la cottura ho aggiunto la curcuma e aggiustato di sale.

Ho condito il cous cous con del sale e un cucchiaio di olio, mescolando per amalgamare bene. A questo punto ho versato il brodo fino ricoprire il cous cous e l’ho lasciato riposare in una ciotola coperta da un canovaccio per 15/20 minuti fino al completo assorbimento del brodo.

Nel frattempo ho tritato finemente basilico, prezzemolo, menta, timo e maggiorana.

A parte, ho rosolato la cipolla tagliata a listarelle con un filo d’olio, quanto basta per lasciarla un po’ croccante, e l’ho utilizzata per decorare il piatto.

Buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.