Frullato cocomero e menta

Quale frutto è più dissetante di un cocomero e cosa è più fresco della menta?

Ecco perché ho scelto questi due ingredienti per sperimentare un nuovo e coloratissimo frullato.Il cocomero, frutto dell’estate per eccellenza, aiuta la nostra idratazione nelle giornate più calde e il suo consumo apporta al nostro organismo benefici che nemmeno immaginiamo! Protegge la pelle dai raggi del sole, contribuisce a migliorare la qualità del sonno, stimolando la produzione di serotonina e aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. Ed inoltre è anche un frutto molto energetico grazie al suo alto contenuto di vitamina B6 e magnesio.

Cocomero_e_menta_5

Cosa ho utilizzato: cocomero quattro fette, un mazzetto di menta, habanero q.b., ghiaccio q.b.

Dosi per: 2 persone
Preparazione: 5 minuti
Difficoltà: bassa

Per questo questo guardando la mia grande anguria di 16 chili ho pensato bene di farne un bel frullato.

Ho tagliato quattro fette, le ho pulite dai semi e le ho frullate insieme a qualche cubetto di ghiaccio e ad una manciata di foglie di menta.

Alla fine ho aggiunto anche una punta di habanero, il peperoncino rosso messicano, che detiene il primato di piccantezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.