Muffin di carote viola

Ecco i miei muffin di carote viola, sì viola! Questa qualità ha un origine antica. A differenza delle loro sorelle arancioni, contengono molti meno zuccheri, pur avendo lo stesso gusto e in più, come tutti i frutti di colore blu violaceo, sono degli ottimi antiossidanti!

muffin_con_carote_viola_2

Cosa ho utilizzato: carote viola 250gr, zucchero 150gr, farina “0” 150gr, farina di riso 80gr, uova 2, olio di semi 130ml, mezzo bicchiere di latte, scorza d’arancia, vaniglia 1/2 baccello, lievito per dolci 8gr (1/2 bustina), noci 5.

Dosi: 6/8 muffin
Preparazione: 15 minuti
Difficoltà: bassa
Cottura: 35 minuti

Innanzi tutto ho messo il latte sul fuoco per farlo stemperare. Ho aggiunto la vaniglia e per far sì che rilasciasse il suo aroma più facilmente, ho aperto il baccello praticando un’incisione nel senso della lunghezza. L’ho lasciato in infusione per qualche minuto per far aromatizzare.

muffin_di_carote_viola_3

Nel frattempo ho preparato le carote. Le ho lavate, pelate e grattugiate. Ho aggiunto un po’ di scorza di arancia grattata e le ho messe da parte.

Ho sbattuto le uova, utilizzandone uno intero e del secondo solo il tuorlo. Le ho montate con le fruste per almeno 1 minuto e, poco per volta, ho aggiunto la farina di riso, la farina “0”, lo zucchero, l’olio di semi e il latte profumato alla vaniglia, ormai freddo.

Una volta ottenuto un impasto uniforme, ho aggiunto le carote grattugiate e le noci in pezzi. Come ultima cosa, ho messo il lievito in polvere continuando sempre a mescolare con una spatola in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.

muffin_di_carote_viola_1

Ho versato l’impasto in uno stampo per muffin. Ne ho utilizzato uno in silicone, che, al contrario di quelli tradizionali, non è necessario imburrare e infarinare. A questo punto ho messo in forno preriscaldato a 180° per circa 30/35 minuti. Per verificare la cottura, ho utilizzato il vecchio metodo dello stecchino. Basta infilzarlo nel muffin e se una volta estratto appare asciutto e pulito vuol dire che i muffin sono pronti!

Buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.