Pasta con i broccoli “arriminati”

La pasta con i broccoli “arriminati” è un altro piatto tipico della tradizione siciliana che mi piace riproporre spesso. Intanto arriminati vuol dire mescolati, perché arriminare, in siciliano, indica il gesto, fondamentale per la preparazione di questo piatto, di mescolare ripetutamente il condimento e in particolare i broccoli, lavorandoli fino ad ottenere la giusta cremositá.

pasta_broccoli_arriminati

Cosa ho utilizzato: broccoli 500gr, scalogno 2, filetti acciughe, pomodori secchi, peperoncino fresco, scamorza affumicata 150gr, pinoli una manciata, sale, vino bianco 1/2 bicchiere, olio extravergine d’oliva.

Dosi per: 2 persone
Preparazione: 40 minuti
Difficoltà: bassa
Cottura: 30 minuti

Come prima cosa ho lessato i broccoli per 15/20 minuti, li ho scolati, senza buttare via l’acqua che mi è servirà più tardi per la cottura della pasta, e li ho passati in acqua ghiacciata per raffreddarli rapidamente in modo da mantenere vivido il loro colore verde.

Per migliorare l’aspetto del piatto e dare un tocco di colore in più, ho preparato, a parte, anche alcune cime dei broccoli, che ho cotto in un cestello da cottura al vapore per circa 15 minuti.

In una padella ho fatto appassire lo scalogno assieme ai filetti di acciuga sott’olio, dopo un paio di minuti, ho unito il trito di pomodori secchi e, trascorsi ancora due minuti, i broccoli con un pò della loro acqua di cottura. Ho fatto cuocere per altri 15 minuti, sfumando con il vino bianco, e quando i broccoli, sfaldandosi, hanno raggiunto la cremositá giusta, ho aggiunto un pizzico di peperoncino.

A questo punto, ho riscaldato l’acqua di cottura dei broccoli, che avevo conservato, e l’ho utilizzata per cuocere la pasta, in modo da renderla più saporita. L’ho scolata al dente e mantecata con il suo condimento aggiungendo, poco prima di spegnere il fuoco, la scamorza affumicata tagliata a dadini. Prima di servire ho aggiunto i pinoli tostati in padella.

Buon appetito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.