Polpo arrostito con crema di piselli e burrata

Il polpo arrostito mi riporta la mente all’estate, per questo motivo ho deciso di prepararlo in questa bella giornata di sole!

Polpo arrostito con crema di piselli e burrata

Cosa ho utilizzato: polpo 750gr, piselli 300gr, burrata 150gr, pepe nero, scalogno 2, olio, sale, sedano 1 costa, carote 1, pane raffermo 1 fetta.

Dosi per: 2 persone
Preparazione: 30 minuti
Difficoltà: facile
Cottura: 40 minuti

Per la cottura del polpo ho seguito il procedimento già utilizzato in altre ricette come nella Chitarra polpo e crema di ceci

In una pentola capiente ho messo a bollire abbondante acqua con una costa di sedano e una carota divise in tre parti. Raggiunto il bollore ho messo a cuocere il polpo per 40 minuti, poi ho spento il fuoco e l’ho lasciato raffreddare nella sua acqua.

Nel frattempo ho tagliato lo scalogno molto sottile che ho fatto imbiondire in un tegamino con un cucchiaio d’olio per cinque minuti. Ho aggiunto i piselli, mezzo bicchiere di acqua, un pizzico di sale e ho lasciato cuocere per almeno 30 minuti. Una volta pronti, li ho raffreddati per mantenere il loro bel colore brillante e li ho frullati aggiungendo un cubetto di ghiaccio.

La purea così ottenuta, deve essere condita con un po’ di sale e poi passata al colino, meglio se a maglie fini, in modo da ottenere una crema fluida e uniforme.

Ho tagliato il pane raffermo in piccoli cubetti, non più di mezzo centimetro per lato. Li ho tostati in una padella antiaderente con un filo d’olio per  almeno 5 minuti, per farli diventare belli dorati.

A questo punto ho tagliato i tentacoli del polpo, che nel frattempo si è raffreddato, e li ho arrostiti su una piastra leggermente unta d’ olio, fino ad ottenere una delicata crosticina. Ci vorranno circa 5/7 minuti per lato, rigirando di tanto in tanto per evitare che si brucino.

Ho servito utilizzando un piatto fondo. Come prima cosa ho messo la burrata aggiungendo una leggera spolverata di pepe nero lungo. Ho coperto tutto con la crema di piselli sulla quale ho adagiato un tentacolo arrotolato. Ho completato il piatto con i cubetti di pane croccante.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.