Riso al latte di mandorla con salsa di lamponi

Una colazione insolita, rispetto alle mie abitudini. Ho sentito spesso parlare del riso al latte come dolce al cucchiaio, ma fino ad oggi non avevo mai avuto la curiosità di provarlo. Ma mai dire mai ed ecco la mia versione aromatizzata con la pasta di mandorla!

Riso al latte

Cosa ho utilizzato: latte 1lt, riso carnaroli 300gr, zucchero 90gr, sale 1 pizzico, pasta di mandorla 200gr, lamponi 200gr, more 200gr.

Dosi per: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Difficoltà: facile

Cottura: 40 minuti

Il riso al latte, come già detto, è un dolce al cucchiaio molto diffuso, la cui preparazione è davvero semplice e veloce.

Per schiacciare un occhio alla mia Sicilia, ho sciolto nel latte, insieme allo zucchero, un panetto di pasta di mandorle tagliato a pezzetti.
Poco prima che il latte raggiungesse il bollore, ho aggiunto il riso. Precedentemente vi consiglio di sciacquarlo in acqua fredda per eliminare l’amido in eccesso. Ho aggiunto un pizzico di sale e l’ho lasciato cuocere a fuoco medio per almeno 30 minuti. Il riso deve raggiungere una consistenza molto morbida.

Nel frattempo, in un altro tegamino, ho preparato la salsa di lamponi.
Mi sono limitato a schiacciarli, lasciando cuocere la polpa per qualche minuto così da farla leggermente rapprendere.
A cottura ultimata ho passato la salsa con un colino per eliminare i semi.

Cotto il riso l’ho lasciato riposare 10 minuti, quindi con l’aiuto di un coppapasta ho preparato la porzione lasciandola raffreddare per poi guarnirla con la salsa di lamponi e qualche mora.

Riso al latte e un buon caffè per iniziare la giornata con il piede giusto!

Buona colazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.