Torta al cioccolato lamponi e more

Voglia di un dolce golosissimo? Allora vi invito a provare questa torta al cioccolato con lamponi e more.
Poi fatemi sapere come vi è venuta!

Torta al cioccolato lamponi e more

Cosa ho utilizzato: crema al cioccolato: cioccolato fondente 400gr, latte 400gr, panna 100gr, tuorli 100gr, zucchero 150gr, un pizzico di sale; pasta frolla: farina “00” 400gr, burro 200gr, zucchero semolato 160gr, uova 65gr, cannella;decorazione: lamponi rossi, more.

Dosi per: 2 torte
Preparazione: 60 minuti (più il raffreddamento della crema)
Difficoltà: bassa
Cottura: 35 minuti

Partiamo dalla pasta frolla. Potete procedere anche a mano, ma se ne avete la possibilità, vi consiglio di utilizzare la planetaria.

Ho iniziato montando il burro, a temperatura ambiente, insieme allo zucchero. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, ho aggiunto un uovo intero (ca 65gr). Dopo aver amalgamato bene, ho unito anche la farina, versata a pioggia, e un pizzico di cannella. Ho lasciato lavorare la planetaria ancora per qualche minuto e poi ho ultimato la lavorazione della pasta frolla a mano. L’ho avvolta nella pellicola e messa a riposare in frigo per almeno un’ora.

Nel frattempo ho sciolto a bagno maria il cioccolato fondente, mentre in un altro tegame ho portato a bollore a fuoco lento il latte e la panna.

Ho sbattuto i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale a cui ho aggiunto il latte caldo (ca 80°).

Una volta amalgamato tutto con cura, ho riacceso il fuoco molto basso e, senza smettere mai di mescolare, ho aggiunto, dopo due minuti, anche il cioccolato fuso. Ricordate: è molto importante che la temperatura non superi mai gli 82° per evitare che le uova cuociano!

Tolta la crema dal fuoco ho continuato a mescolare per amalgamarla bene, poi l’ho messa a freddare in una teglia coperta con della pellicola per evitare che la superficie si rapprenda.

Tenete presente che questa crema, priva di farina e amido, ha bisogno di un tempo maggiore per addensarsi.

A questo punto ho steso la pasta frolla formando due dischi di uno spessore di circa 6 mm, con cui ho rivestito due stampi di circa 18 cm di diametro. Ho infornato a 160°, in forno preriscaldato, per 20/25 minuti.

Torta al cioccolato lamponi e more

Per evitare che la frolla gonfi ho riempito gli stampi con dei fagioli (o con le apposite biglie di ceramica). Trascorsi 20 minuti di cottura, ho tolto i fagioli e ho lasciato cuocere per altri 5 minuti. Una volta sfornata, l’ho lasciata raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo. Quindi ho versato la crema ancora fluida nel cestino di frolla e ho lasciato riposare in frigo per almeno un paio d’ore. Infine ho ho decorato la superficie aggiungendo more e lamponi.
Non resta che augurarvi come sempre:

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.