Cheesecake di ricotta con ciliegini confit

Cheese cake salate a base di tarallini, ricotta di pecora e pomodorini confit. ⁠
Una ricetta fresca e appetitosa per i vostri pasti estivi, anche in queste giornate di fuoco!

Cheesecake di ricotta con ciliegini confit

Cosa ho utilizzato: tarallini 210gr, burro 130gr, ricotta di pecora 600gr, pomodorini ciliegino, basilico, olio evo, zucchero, sale.

Dosi per: 6 mini cheesecake

Preparazione: 30 minuti

Difficoltà: facile

Cottura: 180 minuti

Non fatevi scoraggiare dai tempi di cottura molto lunghi. Le tre ore che ho indicato sono necessarie per la preparazione dei pomodirini confit.
Tuttavia questa preparazione non è troppo impegnativa, vi basta condirli e il resto è tutto compito del forno. Dopotutto possono essere preparati anche in anticipo e poi conservati in frigo per qualche giorno.
Ma vediamo come fare.
Incidere i ciliegini e poi scottarli in acqua bollente per 5 minuti. Lasciarli raffreddare sotto l’acqua corrente e sbucciarli.
Disporre i pomodorini su una teglia da forno, condire con un filo d’olio, una manciata di sale e un pizzico di zucchero.
Mettere in forno ventilato a 120° fino a cottura ultimata, ci vorranno dalle due alle tre ore.

Per la base delle cheesecake di ricotta con ciliegini confit, come vi dicevo, ho utilizzato dei tarallini all’olio di oliva sbriciolati. Sciogliere il burro a bagnomaria assieme a delle foglie di basilico fresco per aromatizzarlo. Aggiungerlo ai tarallini e mescolare accuratamente.
Versare in un coppapasta dal diametro di circa 8cm due cucchiai di questo preparato, schiacciare un po’ e mettere a riposare in frigo per almeno un’ora.

Cheesecake di ricotta con ciliegini confit

Setacciare la ricotta almeno due volte, utilizzando un passino dalle maglie strette, in modo da ottenere una crema liscia.
Condire con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, sale e alcune foglioline di basilico tritate.

A questo punto non resta che comporre le vostre cheesecake di ricotta con ciliegini confit.
Estrarre le basi dal frigorifero e, mantenendo sempre il coppapasta, versare la crema di ricotta. Infine decorare la superficie con i pomodorini confit a vostro piacimento.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.